Passa ai contenuti principali

Esiti dello scritto del 17 ottobre 2010

Ecco la tabellina dei voti.
MatricolaVoto
70878623
76577710
76578510
76603819
76664410
76641522
76615318
73033510
76836215
73020015
75130118
70265715
77052716
75412316
77057010
71157223
75317410
75385618
76636610
72858016
75449414

Come al solito, attenderò qualche giorno prima di effettuare la verbalizzazione dei voti sufficienti, per consentire di chiedere l'orale o di rifiutare.

Qualche commento

I voti non sono eccezionali, e rispecchiano la qualità degli elaborati. Il limite del primo esercizio era davvero elementare: con un cambio di variabile piuttosto naturale e due limiti notevoli tutto si risolveva in due passaggi. Dispiace che alcuni studenti nemmeno abbiano clamorosamente sbagliato l'esercizio.
Il secondo esercizio, quello che parlava dei due insiemi, è stato frainteso dalla maggioranza schiacciante dei candidati. Non esisteva alcun legame fra l'insieme $A$ e l'insieme $B$, ed era perfettamente inutile tracciare nello stesso piano cartesiano una retta ed una parabola. La soluzione era molto più immediata.

Lo studio di funzione sarebbe andato anche dignitosamente bene, peccato che nessuno si sia accorto dell'esistenza di un punto a tangente verticale. Vi è andata bene: abbiamo deciso di ignorare la dimenticanza completamente.
Infine, il quarto esercizio era un'equazione differenziale lineare del primo ordine, anche piuttosto facile. Il fatto che il testo del problema fosse scritto in italiano invece che in simboli è stato una Caporetto.

Commenti

Post popolari in questo blog

Esiti dell'appello di Matematica del 9 gennaio 2018

Di seguito gli esiti (in trentesimi) dell'esame di Matematica per il CdL in Biotecnologie:



MatricolaVoto8300012283528219834915228313292283491115833002238297333083315322829759238352851983549816767446RIT8353022283492726830955582970429830407248298421283331528833188ASS821128ASS835001168330343083501621829585308229171983047528829601248304801983024830829801188106462682967616832976288337771882399238330602383014010835275168347582383309423822775ASS82957723833049198349232283066117830063228296733083528698301833083062329831122198303522083103617714264RIT822837158349082283070217829810258335471081616421830862288295521683494223818398188162342183490619833196783319016834917ASS83303130831537308307991983326530777076168349451683363124830935238349121983113024833470238307089833084248356952481631415834947883296518834920ASS829518248349071982951628834003297915944834948148308532283436520822810258313393083495223831225298308512681715723752642ASS834925ASS82288518835738198349463082971030833291ASS83122728830506258…

Esiti dell'esame di matematica del 26 settembre 18

Di seguito la tabella con i risultati:



MatricolaVoto8349114835281137674461583493216834921883495348349349833231683528611835364983311715835650ASS8307081682959912834948238313426836544ASS829979ASS835040108366044830301308240742283563448349054
I risultati saranno verbalizzati giovedì 4 ottobre. Eventuali rinunce del voto ottenuto dovranno pervenire, con nome, cognome e numero di matricola, per posta elettronica entro tale data.

CommentiLo studio di funzione richiedeva di analizzare il valore assoluto di una funzione razionale fratta. Tra gli errori più frequenti, resistono tutti i tipici malintesi sulla definizione stessa di valore assoluto, e sulle sue proprietà fondamentali.  In questo caso era corretto disegnare il grafico della funzione "senza" valore assoluto, ma era altrettanto essenziale ricordarsi di applicare i dovuti accorgimenti per recuperare alla fine la presenza del valore assoluto stesso.Il limite era forse un po' inconsueto, presentando un fattore oscillante e d…

Risultati dell'esame di Matematica del 7 febbraio 2018

Considerazioni preliminari sulla correzione Gli esercizi proposti avevano un carattere di verifica dell'apprendimento, senza richiedere particolare inventiva. Insomma, erano quello che il professore (ma probabilmente non lo studente) considera esercizi facili. Di questo è stato tenuto conto durante la correzione. Vediamo qualche dettaglio in più.
Lo studio di funzione non presentava alcuna patologia, nel senso che la funzione era del tutto elementare. Inoltre, era elencato tutto ciò che lo studente avrebbe dovuto verificare. Sono stati pertanto penalizzati gli svolgimenti che hanno omesso uno o più punti obbligatori, ma anche chi ha sbagliato clamorosamente a calcolare due semplici derivate.I due limiti potevano essere risolti senza alcun appello a tecniche di calcolo differenziale. Il teorema di De l'Hospital era quello che in inglese si definisce un overkill: un'esagerazione. Ma c'è di più. Calcolare $$\lim_{x \to 0} \frac{2^x-1}{x}$$ mediante De l'Hospital è fon…